24 Apr 2024
Ore 18:00
Torino, Piazza Carignano
scambio di sapere
  1. Edizioni
  2. Aspettando QUADILA 2024 (stasimi)

Potere pensare e potere parlare - strad-rama

Piazza Carignano, su strada (in caso di maltempo, sotto i portici di Piazza Carlo Alberto), Torino | partecipazione libera per il pubblico, con possibilità di donazioni a sostegno dell’attività di Mamme in piazza per la libertà di dissenso, nello spirito della “prosa solidale

Attrici e attori de Lo stagno di Goethe invitano attrici e attori che lo vorranno a interpretare e sperimentare con loro in pubblico drammaturgie in corso di scrittura o già scritte (strad-rama) legate dal filo rosso dell’ironia e inerenti il tema della libertà di espressione. Lo “strad-rama” POTERE PENSARE E POTERE PARLARE vuole anche essere prologo e fidelizzare nuovi pubblici per l’omonimo “scambio di sapere” che avrà luogo in luglio ad Albugnano, nella fase centrale della IV edizione di QUADILA FESTIVAL: RIDERE E PENSARE.

Nell’ambito di “teatrosustrada.2024”, Lo stagno di Goethe – ETS in collaborazione con Unione Culturale Franco Antonicelli e con il sostegno di Regione Piemonte | tappa di avvicinamento a “QUADILA FESTIVAL: RIDERE E PENSARE” (Albugnano e Comuni circonvicini, luglio 2024)

L’azione su strada avviene in forza del DPR. del 28 maggio 2001 n. 311, che all’articolo 6 abrogò i commi primo e secondo dell’art.121 del TULPS (in base ai quali dovevano essere effettuate le richieste di iscrizione al Registro dei Mestieri Girovaghi e le richieste di permesso per le esibizioni); per quanto riguarda il Piemonte, si realizza in base alla Legge regionale 1° agosto 2018 n. 11 art. 32 e alle integrazioni normative adottate dai Comuni nello spirito della legge stessa.