Sabato 16 luglio 2023, h 21.00: CARCERE E DIRITTI – Scambio di sapere tra rappresentanti di “Mamme in piazza per la libertà di dissenso” e attrici e attori, con il “diario di un incontro” | CORTILE DELL’ANTICA CANONICA, Albugnano 

Mamme in piazza per la libertà di dissenso è un comitato di mamme delle ragazze e dei ragazzi di Torino sottoposti da diversi mesi a pesanti misure cautelari per aver partecipato a manifestazioni e iniziative antirazziste, antifasciste e in difesa del territorio. Si sono riunite in gruppo per sostenere i loro figli e le loro figlie e denunciare la situazione di evidente ingiustizia e repressione che stanno vivendo.

____

COSA SI INTENDE PER “SCAMBIO DI SAPERE”? Evoluzione della forma in cui avvenivano nell’edizione 2022, in QUADILA Festival 2023 gli scambi di sapere sono incontri di un’ora ciascuno, nei quali depositarie/i di un sapere, una conoscenza riferita a un personaggio, a un’azione, un tema particolare, la espongono pubblicamente. Spesso sono accompagnate/i da attrici e attori che si mettono in gioco avventurosamente: interloquiscono, commentano, leggono brani a mo’ di epilogo o semplicemente ascoltano; e prendono l’impegno di stilare in seguito (mentalmente o per iscritto) il “diario di un incontro”, da cui pure si faranno condizionare nel loro lavoro futuro; sulla scia dell’idea di “storyplaying“, provano a vivere una sorta di baratto, una scintilla di scambio culturale, per la quale è coronamento indispensabile la presenza del pubblico, a sua volta protagonista dell’incontro.

Vai alla home di QUADILA 2023